Il Master universitario di secondo livello in Idrocarburi e Riserve, organizzato dall’Università della Basilicata, propone un programma formativo multidisciplinare di durata annuale, atto a fornire gli strumenti necessari ad affrontare problematiche della produzione di idrocarburi legate alla sicurezza ed all’impatto ambientale della attività estrattiva.

Il percorso formativo sarà multidisciplinare: processi geologici di generazione e accumulo degli idrocarburi, tecnologie per la loro ricerca e produzione, tutela della sicurezza e dell’ambiente, aspetti economici e gestionali del comparto energetico e degli idrocarburi.

PIANO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE

Ogni modulo didattico è suddiviso in più unità didattiche.
La durata dei corsi per entrambi i moduli è di 7-8 mesi, cui seguirà un periodo di stage aziendale di 3 mesi. Le attività del corso saranno organizzate nel seguente modo:


> Attività didattica

frontale organizzata in 4 moduli didattici per un totale di 38 crediti formativi universitari (CFU). I moduli didattici comporteranno lezioni ed esercitazioni in aula.

> Attività seminariali

e pratiche tenute da esperti dell’industria petrolifera, della pubblica amministrazione e di centri di ricerca e visite presso impianti di estrazione e trattamento di idrocarburi (4 CFU).

> Attività di stage

della durata di 14 CFU, svolta presso aziende del settore Oil and Gas, del settore energetico e presso la pubblica amministrazione.

 

DESTINATARI

Il Master è destinato a giovani, professionisti, dipendenti pubblici e privati, in possesso di Diploma di Laurea o Laurea magistrale in discipline scientifiche o altro titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto idoneo dal Consiglio del Master.

.

Numero massimo di studenti: 20
Numero minimo: 8

Il Master verrà attivato solo in caso di raggiungimento del numero minimo di studenti.